Skip to content Skip to footer

La chiesa parrocchiale di Carpaneto, dedicata ai santi martiri Fermo e Rustico, ha origini antichissime. Antiche pergamene longobarde conservate nell’archivio della cattedrale di Piacenza documentano la sua esistenza prima dell’anno mille. Nel nono secolo Carpaneto era corte vescovile e alcune carte parlano della chiesa di San Fermo. Una pergamena del 1193, dell’archivio parrocchiale, elenca i beni posseduti dalla “Plebis Carpenetis” nella campagna fra Viustino e Casturzano. All’interno potrete ammirare gli affreschi, ritenuti di scuola lombarda, risalenti al XVI secolo, periodo in cui il borgo era interamente fortificato. Nella cappella del rosario si conserva una splendida Madonna con Bambino dello scultore Jan Geernaert (1771).

Una storia plurisecolare

CittàCarpaneto PiacentinoIndirizzoVia Papa Giovanni XXIII, 3AuthorAuthor nameTelefono339 6840186E-mailroberto.ponzini@libero.itInformazioni utiliaccessibile ai disabiliShare

Andar per Valli e Cupole