Skip to content Skip to footer

La chiesa dei SS. Giacomo e Filippo sorge isolata in località Bruso di Borgonovo Val Tidone, con orientamento Est-Ovest. E’ una chiesa romanica la cui esistenza è testimoniata dal Mille. Probabilmente fu costruita su di un tempio pagano.

La facciata a capanna, oggetto di numerosi rifacimenti, presenta un basso portale rettangolare centrale e un finestrone centinato a sesto ribassato. Al colmo dei rampanti si eleva un pilastrino con croce in ferro battuto. Sul retro si ammira l’abside semicircolare romanica

Laa navata ospita a sinistra la cappella di Sant’Antonio abate, in origine dedicata alla Madonna delle Grazie; la prima notizia del cambiamento di intitolazione si trova nella visita pastorale del 1770. La tela che decora la cappella dedicata al Santo sembra però risalire alla seconda metà del Seicento.

Nella seconda campata a sinistra si ammira un dipinto raffigurante Gesù nel Gethsemani, opera di Franco Corradini del 1984.

Nell’abside è visibile l’affresco con i Santi Giacomo e Filippo adoranti il Sacro Cuore, datato al secolo XX. L’opera, finita a secco, è una variante (non sappiamo se copia fedele o meno) della pala perduta, ma già esistente nel 1658, dove erano raffigurati i Santi titolari ed il Sacro Cuore. La versione del XX secolo ritrae sullo sfondo la chiesa di Bruso e alcuni edifici adiacenti. Un dipinto seicentesco dedicato alla Madonna del rosario è invece presente nella prima campata a destra.

LocalitàBrusoIndirizzoLoc. Bruso - 29011 Borgonovo V. T. (PC)Telefono0523 863110E-Mailparrocchia.borgonovo@agonet.itShare

Andar per Valli e Cupole