Skip to content Skip to footer

Cammini di montagna pievi e borghi: gioielli della Val Trebbia

30.00

Da Travo a Bobbio una giornata nella Val Trebbia alla scoperta di arte, bellezza e gusto.

Categoria: Product ID: 5089

Descrizione

La mattinata si svolgerà tra capanne di età neolitica, una chiesa intitolata a S. Antonino martire, il castello fatto costruire dagli Anguissola, il fiume Trebbia e la Passeggiata degli Dei, nel borgo di Travo che conserva numerose sorprese.

Alla sommità della Pietra Perduca (659 m), caratteristico ofiolite serpentino, in un luogo un tempo dedito al culto celtico-ligure del dio Pan, sorge l’antica Chiesa di Sant’Anna (X secolo). La Chiesa, normalmente chiusa al pubblico, conserva pregevoli affreschi medievali recentemente restaurati. Il luogo è raggiungibile tramite una breve passeggiata, immersa nel verde e circondata da un panorama mozzafiato. La strada è di semplice percorribilità.
L’itinerario proseguirà con una degustazione a base di vino e prodotti tipici presso una cantina del territorio, per poi proseguire verso Bobbio.
Bobbio è un vivace scrigno di cultura, arte medievale, moderna e contemporanea. La sua storia è legata soprattutto alla figura del monaco irlandese Colombano. Nell’ultimo anno venuto alla ribalta a livello nazionale grazie alla vittoria al concorso Rai “il Borgo dei Borghi”.
L’itinerario prevede la visita del borgo, dell‘Abbazia di San Colombano, seguiti da Musei, Cattedrale di Santa Maria Assunta, Ponte Vecchio (Ponte Gobbo), eventualmente anche Castello Malaspina-Dal Verme, conformemente agli orari di apertura.
Sulla strada del rientro si prevede un punto di ristoro con vendita di prodotti tipici.

La partenza da Piacenza è ipotizzata intorno alle ore 8.30, il rientro è previsto per le ora 19.00 circa.

Ogni data del calendario verrà confermata solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Date

Settembre: 5
Ottobre: 3
Dicembre: 26

Info e prenotazioni:
piacenzaincoming@gmail.com 
(rif. Sig.ra Valentina)

Andar per Valli e Cupole